89 artisti in mostra per l’inaugurazione del progetto ‘My HeArt’ nel MAN di Buccino – Il video

Negli spazi del Museo Archeologico Nazionale (MAN) “Marcello Gigante” di Buccino è partito con successo, sabato 13 aprile, il progetto “My HeArt”.

L’iniziativa, promossa dalla Pro Loco di Buccino, vede la partecipazione di ben 89 artisti di arte contemporanea e vanta i patrocini di MiBAC, Comune e MAN di Buccino, UNPLI, Consorzio Pro Loco Alto-Medio Sele-Tanagro e del supporto della BCC Buccino Comuni Cilentani.

“My HeArt” è la mostra collettiva che, per la prima volta, raccoglie ed espone tutte insieme, le donazioni di opere d’arte, di artisti italiani e stranieri, ad Antonella Nigro, ideatrice del progetto, nel corso della sua attività di Critico d’Arte; la collezione, vasta e variegata, offre un ampio panorama dell’arte contemporanea per tematiche, contenuti e tecniche.

“My HeArt” espressione inglese che si presta allo speculare gioco della dualità sia propria di “il mio cuore” che foneticamente di “la mia arte”, vuole sottolineare la singolarità di ogni opera donata, narrante l’IO e il precorso di ogni artista, oltre alla gratitudine e l’orgoglio di chi l’ha ricevuta; ma anche, e soprattutto, il cammino di ricerca di un’intera vita dedicata alla pittura, alla scultura, alla gioielleria, alla ceramica e allo studio e critica d’arte.

“My HeArt” è un progetto di ampio respiro, che vedrà negli anni, la collezione viaggiare in siti d’eccellenza, anche archeologici e museali, per rendere fruibile, al più alto numero di visitatori, la bellezza e l’innovazione delle opere donate e l’infinita gioia e riconoscenza con le quali sono state accolte.

La collettiva di arte contemporanea in esposizione al MAN di Buccino sarà fruibile ai visitatori fino al 12 maggio 2019, ore: 9-13 / 15-19, dal martedì alla domenica.

Cinthia Vargas