Torre Annunziata, blitz della Finanza al Comune: acquisite le registrazioni della videosorveglianza

Blitz della Guardia di Finanza al Comune di Torre Annunziata: acquisite le immagini delle videocamere di sorveglianza.

Sono in corso da questa mattina le ispezioni delle fiamme gialle al municipio di Torre Annunziata. Controlli proprio nel momento in cui si è tenuta la giunta, guidata dal sindaco Vincenzo Ascione, con l’ufficializzazione delle dimissioni del vicesindaco Lorenzo Diana.

Il primo cittadino oplontino ha più volte dichiarato di voler proseguire nel proprio mandato politico, ritenendosi “estraneo ai fatti” che hanno portato agli arresti di Nunzio Ariano, ex capo dell’Utc, e Luigi Ammendola, ex vicesindaco con delega ai lavori pubblici, entrambi finiti nell’inchiesta sulle mazzette per la ristrutturazione degli edifici scolastici nel periodo post Covid.

I militari del Comando Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata, che stanno indagando appunto sulle mazzette delle “Sette scogliere”, stanno ora acquisendo le registrazioni del sistema di videosorveglianza interno al Comune, molto probabilmente per acquisire nuove prove e riscontri indiziari su quelli che sono stati gli incontri che si sono tenuti nella sede municipale e che riguardano tutti gli appalti incriminati.

Massimo Napolitano