Roma, rubati nella notte tre autocompattatori: scatta l’allerta

Tre mezzi autocompattatori sono stati rubati nella notte dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti ad Anzio, RomaUn furto anomalo che, considerato il periodo di grandi tensioni internazionali, a quanto apprende l’Adnkronos, ha fatto scattare immediatamente l’allerta delle forze dell’ordine e degli apparati di sicurezza per la possibilità, che non può essere esclusa, che i veicoli possano essere stati rubati con l’obiettivo di utilizzarli per compiere attentati terroristici.

Il furto tra i temi del comitato per l’ordine e la sicurezza

Dopo il furto messo a segno nella notte, una nota è stata diffusa a tutte le sale operative di Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Locale ma, a quanto apprende l’Adnkronos, al momento i tre mezzi sarebbero spariti nel nulla. La notizia, apprende l’Adnkronos, sarebbe stata discussa nel comitato provinciale ordine e sicurezza in corso questa mattina a Palazzo Valentini.

Sono intanto al vaglio dei carabinieri le telecamere di videosorveglianza del centro per la gestione rifiuti di Anzio, l’A.E.T. di via della Spadellata. Posti di blocco sono stati organizzati in tutta l’area, lungo le principali consolari.

Fonte AdnKronos.com

Tags: ,