Il 32° Concorso nazionale di poesia Città di Poggiomarino rivive con successo

Dopo alcuni anni di pausa, il concorso nazionale di poesia città di Poggiomarino, si ripropone offrendo agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori d’italia l’opportunità di esprimere la propria creatività attraverso la poesia.

Con grande entusiasmo, abbiamo ricevuto risposte da 106 scuole provenienti da 17 regioni d’Italia con un totale di 2274 componimenti poetici e la partecipazione di 1756 studenti.

Questo straordinario coinvolgimento dimostra il profondo legame che esiste tra la poesia e i giovani oltre alla vitalità della tradizione poetica italiana.

La fase di selezione delle poesie avverrà il giorno 09 maggio 2024 presso l’ufficio del sindaco di Poggiomarino in Piazza De Marinis, dove una giuria avrà il compito di valutare e riconoscere i lavori più meritevoli.

Siamo onorati di annunciare che il Presidente di giuria sarà l’acclamato attore e interprete Alessandro Incerto, mentre tra gli altri componenti della giuria ci sarà il Sindaco del Comune di Poggiomarino Maurizio Falanga, il Presidente della Proloco Poggiomarino Antonella Salomone e i dirigenti delle scuole di Poggiomarino, della scuola media di San Giuseppe Vesuviano, della scuola media superiore di Somma Vesuviana, il Presidente del Lions Club di Pompei, due dirigenti scolastici in pensione, la Presidente della Fidapa sezione Poggiomarino e la responsabile dell’organizzazione del premio di poesia, Cristina Serafino⁩.

La premiazione è invece prevista per il giorno 15 giugno 2024 alle ore 18:30 circa e si terrà presso il suggestivo parco archeologico naturalistico di Longola in Poggiomarino.
La cittadinanza è invitata a condividere questo momento di cultura e di gioia per il nostro paese.