I giorni difficili del Coronavirus: 4 Comuni del Salernitano in quarantena – Le Video-interviste

Coronavirus, i giorni difficili sono ancora davanti a noi; gli esperti asseriscono che ancora non si è raggiunto il picco di contagi qui al Sud.

Quattro comuni, Sala Consilina, Atena Lucana, Caggiano e Polla, blindati e messi in quarantena con l’ordinanza 18 della Regione Campania; i sindaci del territorio che include Buccino, Contursi Terme, Palomonte e San Gregorio Magno fanno appello al buon senso e alla responsabilità dei cittadini affinché restino in casa limitando le uscite allo stretto necessario, per poter arginare il contagio.

Qualche sindaco l’abbiamo incontrato di persona, altri in videochat. Uno dei problemi principali del restare barricati in casa è l’approvviginamento del cibo, acquistare medicine salvavita o di media importanza, recarsi negli uffici per questioni improcrastinabili. A Buccino così come in altri paesi la Croce Rossa si è resa disponibile a consegnare a domicilio la spesa e i medicinali, venendo incontro anche ad altre eventuali esigenze. Alcuni supermercati si sono attivati per evitare questo tipo di disagi e offrono alla clientela la consegna gratis a domicilio