Formazione e divertimento, E_state all’Oratorio Salesiano di Torre Annunziata

L’Istituto dei Salesiani di Torre Annunziata è ormai da decenni un punto di riferimento per l’intera comunità cittadina, uno spazio di aggregazione e ritrovo per ragazzi, dove è possibile praticare attività sportive, divertirsi ma anche seguire percorsi formativi di educazione alla socialità e alla legalità insieme ad attività pastorali e di catechesi.

Aperto tutto l’anno, da settembre a giugno offre accanto alle attività dell’oratorio supporto ai percorsi didattici, d’estate invece rappresenta una delle poche realtà territoriali in grado di offrire una risposta alle famiglie che si trovano da sole a gestire il tempo libero dei giovani aumentato notevolmente a causa della chiusura delle scuole.
L’Oratorio Salesiano ripropone dunque anche quest’anno “Estate Ragazzi”, campo estivo per i bambini dagli 8 ai 13 anni, a cui si aggiunge un corso per animatori e volontari per i ragazzi più grandi.

Il tema di quest’anno è sviluppato intorno alla trama del film “Luca” della Pixar: tra amicizia, gelati e focacce, due piccoli mostri marini vanno alla scoperta del mondo di superficie. Una storia di amicizia profonda dove i personaggi devono trovare la loro dimensione di vita e la loro identità più pura, un argomento importante a cui i ragazzi si accosteranno attraverso attività ludiche, giochi, uscite sul territorio, momenti di preghiera e perché no, anche con balli, canti e i giochi d’acqua.

Quattro settimane intense di svago e divertimento, ma anche di cura e attenzione da parte degli animatori, volontari ed educatori che, guidati dall’instancabile don Vito e accompagnati dall’insegnamento di Don Bosco “Dalla buona o cattiva educazione della gioventù dipende un buon o triste avvenire della società”, seguiranno i ragazzi in tutte le loro attività.

Massimo Napolitano