Euro 2020: Finlandia-Italia 1-2, sesta vittoria su sei per azzurri. In gol Immobile e Jorginho

L’Italia batte 2-1 la Finlandia e ottiene la sesta vittoria su sei partite, rimanendo a punteggio pieno in testa al suo girone di qualificazione a Euro 2020, con 18 punti, +6 su Finlandia e +9 sull’Armenia. I gol nel secondo tempo al 14′ di Immobile, al 27′ di Pukki su rigore, al 34′ di Jorginho su rigore.

Finlandia-Italia 1-2 finale: 59′ Immobile, 72′ Pukki (r), 79′ Jorginho (r). Bella Italia, vola a +6 sui finlandesi e vede Euro ’20.
Finlandia-Italia 1-2: 3
4′ st, Jorginho trasforma un rigore assegnato per fallo di mano di Vaisanen su tiro ravvicinato di Barella
Finlandia-Italia 1-1: 
al 27′ del st, Pukki trasforma un rigore assegnato per atterramento dello stesso da parte di un ingenuo Sensi
Finlandia-Italia 0-1:
 14′ st, cross al bacio di Chiesa da destra, Immobile incorna, la palla sbatte sulla traversa ed entra in rete
Finlandia-Italia 0-0 fine pt: 30′ sofferti per Mancini, che perde Emerson all’8′, poi super Hradecky salva per quattro volte i suoi

“C’è stata un po’ di sofferenza ma ce la siamo creata da soli: stavamo gestendo la partita e abbiamo perso una palla che non dovevamo perdere. Comunque dico bravi ai ragazzi che hanno fatto una grande partita”. Così il ct dell’Italia, Roberto Mancini, dopo la vittoria a Tampere sulla Finlandia. “Abbiamo fatto bene e questo ci dà fiducia – le parole del ct a Rai Sport – adesso dobbiamo pensare solo a migliorare”. Adesso l’attenzione è su Italia-Grecia il 12 ottobre a Roma che potrebbe significare qualificazione: “La speranza è che l’Olimpico sia pieno di tifosi come a Italia ’90”.

Finlandia-Italia 1-2 (0-0), in una partita di qualificazione a Euro 2020 (gruppo J).
FINLANDIA (5-4-1): Hradecky, Grandlund (37′ st Soiri), Toivio, Arajuuri, Vaisanen, Uronen, Lod, Schuller (42′ st Kauko), Kamara, Lappalainen (29′ st Tuominen), Pukki. (23 Jaakkola, 12 Joronen, 7 Forsell, 9 Jensen,, 14 Karjalainen, 16 Pirinen, 22 Raitala, 17 Skrabb, 13 Soiri). All.: M.Kanerva
ITALIA (3-4-3): Donnarumma,. Izzo, Bonucci, Acerbi, Emerson (8′ pt Florenzi), Sensi, Jorginho, Barella, Chiesa, (27′ st Bernardeschi) Immobile (31 st Belotti), Lorenzo Pellegrini. (1 Sirigu, 20 Meret, 13 Romagnoli, 6 D’Ambrosio, 22 El Shaarawy, 11 Grifo, 15 Lasagna, 23 Mancini, 2 Tonali) All: R.Mancini
Arbitro: Madden (Scozia) Reti: 14′ st Immobile, 27′ st Pukki (rig.), 34′ st Jorginho (rig.) Angoli: 4-2 per l’Italia Recupero: 2′ e 4′ Ammoniti: Jorginho, Schuller, Donnarumma, Arajuuri, Vaisanen per gioco falloso