E’ Angelina Mango con “La noia” la vincitrice del Festival di Sanremo 2024

“Grazie di cuore a tutti, all’orchestra, a te, a Giò, a Fiorello, a voi tutti, al mio team, a mia mamma… Grazie che siete venuti a sostenermi”.

E’ emozionatissima Angelina Mango che, con la sua “La noia”, vince la 74esima edizione del Festival di Sanremo. Al 2° posto Geolier con “I p’ me, tu p’ te”, 3° posto per Annalisa con “Sinceramente”. Quarto posto per Ghali con “Casa mia” e 5° posto per Irama con “Tu no”.

“Le polemiche sul televoto? Mi dispiace molto per questo tweet. L’ha scritto Frankie hi-Nrg? Mi dispiace, perché lo stimo molto”.

Così Angelina Mango in conferenza stampa risponde alla domanda sul post con cui il rapper Frankie hi-Nrg ha criticato la classifica finale: la vittoria di Angelina Mango, ha scritto, sarebbe un ‘regalo’ della “casta mediatica” che ha sconfessato il televoto favorevole a Geolier.

Mi sono accorta della vittoria stamattina, quando sono uscita dall’albergo e c’erano le persone che mi accoglievano. Me ne accorgo ogni volta che sono sul palco, quella è la vittoria. Non la classifica”, afferma.

“Avendo vissuto questa esperienza in maniera positiva – ha spiegato Mango-, io non ho neanche seguito particolarmente le polemiche e questa parte della competizione, anche perché non l’ho vissuta come tale. Non ho pensato così tanto alla classifica in questa settimana -ha aggiunto la figlia di Pino Mango e Laura Valente-Detto questo, sono contentissima che i colleghi abbiano canzoni bellissime che ascolteremo nei prossimi mesi”.

E sulla vittoria, ha osservato: “Non mi aspettavo nulla di quanto è successo, devo essere sincera. Non ci credevo nemmeno quando ero nella lista dei concorrenti, ma sono riuscita a vivere tutto con tranquillità senza farmi condizionare troppo dalle pressioni, che potevo avere quando aprivo i social”. Sull’esibizione di ‘La Rondine’, dedicata al padre nella serata delle cover, la vincitrice del 74mo festival ha detto: “Ho cercato di fare un omaggio in maniera rispettosa, volevo che uscisse un ricordo di me. L’amore che mi è arrivato da parte del pubblico è stato un grandissimo onore, che ha reso fiera me e la mia famiglia”.

Annalisa: “Rifarei tutto, mi concentro sulle cose belle che vedo”

Soddisfatta del suo terzo posto Annalisa. “Io rifarei tutto così, sono molto contenta di come ho affrontato il palco, sono focalizzata sulle cose belle che vedo, sulla bellissima risposta sulle piattaforme, le radio. Ho un sacco di cose da fare, l’Arena a maggio, un sacco di concerti quest’estate, sono molto soddisfatta”. Rispondendo alle domande dei giornalisti, Annalisa ha poi ribattuto secca a Paolo Meneguzzi, che ha scritto che la cantante avrebbe cantato con l’autotune: “Direi che non è neanche il caso di rispondere”, ha tagliato corto l’artista.

Fonte AdnKronos.com