Castellammare, a Palazzo Reale la presentazione del Piano Urbanistico Comunale (Puc)

Castellammare di Stabia. Martedì 8 febbraio 2022 alle ore 15 presso la sala congressi di Palazzo Reale di Quisisana si terrò la presentazione della proposta del Piano Urbanistico Comunale (Puc). Verranno illustrati i principi e la metodologia alla base della redazione della proposta di Puc.

Saranno presenti Gaetano Cimmino, sindaco del Comune di Castellammare di Stabia; Fulvio Calì, assessore all’Urbanistica; gli architetti Antonio Mugnai ed Antonio Oliviero, progettisti del Puc. I cittadini interessati potranno partecipare anche in modalità telematica tramite accesso al link che sarà reso disponibile sul sito istituzionale dell’Ente. 

«Dopo un attento e meticoloso lavoro da parte della mia amministrazione comunale – ha spiegato il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino – parleremo in concreto di rigenerazione e di riqualificazione, con più spazi dedicati alla città ed ai cittadini ed una riduzione delle aree occupate dai fabbricati. Verrà introdotto il principio della perequazione.

Ciò significa nuove aree di interesse pubblico dietro concessione di standard, ponendo i privati nella condizione di avere regole certe in tempi certi per gli interventi di rigenerazione e riqualificazione del tessuto urbano e sociale, come declinato nel Documento di Orientamento Strategico (Dos). Finalmente mettiamo ordine in una materia urbanistica trascurata nel precedente decennio, che noi stiamo mettendo a sistema sin dal 2018, recuperando il tempo perduto in passato e soprattutto ponendo fine anche a quei vuoti che più volte hanno rischiato di generare condotte speculative».