Calcio Serie D: campagna di Confcommercio in aiuto del Savoia

Iniziativa dei commercianti di Torre Annunziata per salvare il Savoia. Le strutture territoriali di ConfCommercio e FederConsumatori, in collaborazione con un nutrito gruppo di tifosi, lanciano il progetto “Difendiamo il presente, costruiamo il futuro”, iniziativa finalizzata a testimoniare impegno concreto a favore dell’U.S. Savoia 1908 e gratitudine e riconoscenza al suo patron, Mazzamauro da parte della Comunità Torrese.

Il progetto si articolerà in una raccolta fondi da girare interamente alla Squadra oplontina. La pandemia ha tagliato le gambe a tante attività e tra queste molte che orbitano nell’universo sport.

Per queste, nel calcio, soprattutto nelle categorie minori, in questi mesi, é venuto meno un’importante fonte di autofinanziamento derivante dagli incassi della domenica. Ma, alla pandemia sanitaria, si aggiunge il vuoto di programmazione dell’amministrazione comunale, che da anni racconta frottola prive, poi, di concreto riscontro per gli interventi necessari al restyling dello stadio cittadino o per il sostegno economico da rintracciare da imprese collaterali.

Il progetto dei due sodalizi promotori avrà un particolare capitolo dedicato ai Torresi in Italia e nel mondo, cittadini emigrati, quasi sempre per trovare lavoro e fortuna fuori, ma con solide radici a Torre Anninziata e con fede savoiarda nel cuore. Nelle prossime settimane saranno rese note le modalità di adesione e i dettagli della iniziativa.

L’appello, quindi, a tifoseria, associazioni, movimenti, imprese, categorie professionali e cittadini è di non far mancare il proprio supporto. Oggi ci sono da difendere oltre 110 anni di Storia del Calcio a Torre Annunziata e preservare una realtà pulita e con tante prospettive come il Savoia.