Addio a Liliana De Curtis, la figlia di Totò

Liliana De Curtis, la figlia del Principe della risata Totò è morta stamani a 89 anni nella sua casa romana,

assistita dalla figlia Elena. I funerali si terranno a Napoli, ma la data non è stata ancora resa nota.

Liliana De Curtis era nata nella Capitale il 10 maggio del 1933, figlia di Totò e Diana Rogliani. Le fu dato il nome di battesimo in ricordo di Liliana Castagnola cui l’attore napoletano era stato legato e che si suicidò per amore di Totò.

Sposata in prime nozze, nel 1951, con il produttore cinematografico Gianni Buffardi, da questo ebbe due figli: Antonello e Diana. Successivamente si unì in matrimonio con Sergio Anticoli, col quale ebbe la figlia Elena la quale la ricorda in una dichiarazione all’Ansa con queste parole: «Non ci sei più, ieri mi facevi ridere e oggi mi fai piangere perché la tua sofferenza é terminata – e  citando un verso del nonno Antonio de Curtis della famosa poesia “A livella” – apparterrai alla morte, sei diventa seria hai abbandonato le pagliacciate dei vivi».