50 ragazzi accompagnati dalla Pro Loco di Palomonte nel Parco Avventura degli Alburni – Le Video-interviste

Oltre 50 ragazzi palomontesi, nella seconda settimana di settembre, hanno potuto fruire di uno splendido giorno trascorso all’aperto, nel “Parco Avventura degli Alburni”, a Postiglione nella Provincia di Salerno.

Il parco, di recente inaugurazione, immerso all’interno dei 400 ettari di bosco ai piedi dei Monti Alburni, offre ai suoi visitatori una bellissima area naturalistica, diverse zone di convivialità all’aperto e permette la pratica di vari sport e di cimentarsi nei “percorsi avventura” che costituiscono il suo punto di forza, che possono essere praticati sia dai più piccoli che dagli adulti, senza limiti di età, in piena sicurezza, sotto l’occhio vigile degli operatori del parco che forniscono continua assistenza.

La Pro Loco di Palomonte, dopo aver partecipato ad un bando pubblicato dal Comune di Palomonte, compartecipa insieme al Comune e alle Associazioni del territorio: “Pro Sperlonga”, “Palomonte… il mio paese”, “Sporting Palomonte”, “Real Palomonte”, “Gopi/Anpana” e “Associazione San Paolo” ad organizzare giornate, dedicate ai ragazzi del territorio, con svariate attività educative, ludiche, sociali e ricreative all’aperto.

Palco della prima fase delle attività, che complessivamente conta 10 giorni, è stato il querceto in località Piano Martino, a Palomonte, dove, nella prima metà di agosto, si sono svolte le animate giornate del Campus Estivo “Mille Avventure in Natura”, poi seguito, da questa splendida giornata nel “Parco Avventura degli Alburni”, a Postiglione, che ha colto nel segno le necessità delle famiglie e dei suoi ragazzi: trascorrere momenti di serenità, di socializzazione, di pratica sportiva, direzionando, le energie di tutti, nel trascorrere del tempo in modo positivo ed educativo.

Cinthia Vargas