Vico Equense-Piano di Sorrento, in giro con 50 grammi di marijuana: fidanzati arrestati e già scarcerati

A Vico Equense i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio

M.G. e V.L.F., entrambi 31enni e di Piano di Sorrento. I due – fidanzati e conviventi – sono stati fermati mentre percorrevano a bordo della loro auto la strada Statale 145 in località Seiano. I carabinieri hanno notato che M.G. ha esitato alla loro vista e hanno deciso di controllare quell’auto.

Perquisiti, i militari hanno trovato nelle tasche della donna 50 grammi di marijuana. Il controllo è stato esteso anche a casa dei fidanzati. Lì è stato trovato un bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga. Arrestati, i due sono stati collocati agli arresti domiciliari.

Questa mattina, dinanzi al Giudice Monocratico del Tribunale di Torre Annunziata, il processo per direttissima. L’Accusa ha contestato lo spaccio (articolo 73) e ha chiesto la misura cautelare puntando sui precedenti del ragazzo e sul fatto che i carabinieri hanno trovato anche bustine per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Il Giudice ha invece accolto le istanze della difesa (rappresentata dall’avvocato Giovanni Napolitano) che ha chiesto la “riqualificazione al quinto comma”.

I due fidanzati sono stati così scarcerati e sono tornati liberi.