Trecase, aggressione ai danni dei vigili urbani: il Dirigente Provinciale Pagano e il Segretario Provinciale Uccello esprimono la loro solidarietà

A Trecase una pattuglia dei vigili urbani è stata aggredita durante un normale controllo. In merito a questo triste episodio si sono espressi il Dirigente Provinciale Vincenzo Pagano e il Segretario Provinciale Maria Uccello.

Rivolgendosi al sindaco di Trecase, al comandante della Polizia Municipale e agli operatori di Polizia Municipale, Pagano e Uccello hanno diramato un comunicato.
“Manifestiamo vicinanza all’Amministrazione comunale, al Comandante ed a tutti gli operatori di polizia municipale di Trecase per la vile aggressione subita da una pattuglia nel corso di normali controlli.
Un atto ignobile che offende tutti i cittadini onesti e gli stessi agenti che operano quotidianamente per garantire il controllo del territorio e la lotta contro chi non rispetta le regole e la legalità.”.
Immancabile l’augurio di pronta guarigione alle vittime di questo atto pietoso che ha ferito tutta Trecase: “Un augurio di pronta guarigione ai colleghi coinvolti, che pur avendo un contratto precario ed essendo alle prime esperienze, stanno dando un enorme contributo al comando di Polizia Municipale di Trecase ed a tutta la cittadinanza.”.

Per concludere è arrivato un importante appello rivolto al bene della città: “Facciamo appello a tutti i rappresentanti delle istituzioni affinché uniti si possa respingere ogni tentativo di intimidazione, ma anche di provocazione, minaccia e aggressione verso chi ogni giorno con spirito di abnegazione svolge il proprio dovere a garanzia della città.”

La speranza è quella di non dover più riportare notizie del genere e che la parte onesta di ogni città prevalga sempre.