Tragedia a Portici: uomo suicida a 35 anni

Ancora una tragedia nel Napoletano. Ancora un suicidio. L’ennesimo in poche settimane.

Questa volta, a compiere il gesto estremo, un 35enne di Portici che si è lanciato dal balcone della sua abitazione, in viale Ascione. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Portici-Ercolano e i carabinieri della compagnia.

Intervenuti anche gli operatori del 118, il pronto soccorso sanitario, che però non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L’uomo, probabilmente, soffriva di problemi psichici, tanto da compiere l’atto estremo. Poco prima delle 21, poi, la tragedia.