Torre Annunziata, tenta la truffa al superstore Leroy Merlin: 40enne di Castellammare nei guai

Un 40enne di Castellammare è stato denunciato dai carabinieri di Torre Annunziata dopo aver tentato una truffa al centro commerciale Leroy Merlin.

L’uomo – secondo quanto si è appreso – ha scambiato l’etichetta di cavi elettrici con altri cavi di qualità inferiore. Una volta uscito dall’esercizio commerciale, gli uomini della vigilanza privata della Pantera Security – Consorzio Gema hanno bloccato il truffatore e l’hanno consegnato ai carabinieri che prontamente lo hanno denunciato a piede libero per tentata truffa.