Torre Annunziata, le Azzurrine battono la Svezia 1-0 – La Foto-cronaca del match al Giraud

Oltre 2mila ragazzini di ogni scuola e grado hanno invaso la tribuna dello stadio Giraud di Torre Annunziata per assistere, in una giornata di festa e sport, alla gara tra la Nazionale Italiana Femminile Under 19 e la Svezia. La squadra di Sbardella ha divertito il pubblico di Torre Annunziata. Seconda vittoria nel giro di tre giorni per le azzurrine che, battendo 1-0 la formazione svedese.

E’ stata l’attaccante dell’Harvard University Angela Caloia, già autrice di una doppietta nell’incontro di martedì scorso, a regalare una vittoria strepitosa.

Un gran gol, nato da un’azione corale al 53’: cross dalla destra, respinta corta della difesa svedese, Caloia ne approfitta e, dopo aver fintato il tiro di sinistro, si porta la palla sul destro e realizza sotto la traversa.

Un test proficuo, che ha suggerito diverse indicazioni al tecnico Enrico Sbardella in vista della Fase élite dell’Europeo, che dal 7 al 13 aprile in Portogallo vedrà le Azzurrine affrontare la nazionale di casa, la Bosnia Erzegovina e le campionesse d’Europa in carica della Francia.

“Sono molto soddisfatto – ha esordito l’allenatore azzurro – perché, diversamente dalla gara di martedì, oggi abbiamo incontrato la vera Svezia e le ragazze sono state bravissime. Hanno giocato una partita gagliarda, carica di entusiasmo e di carattere, davanti ad un folto e caloroso pubblico che si è divertito”.