Torre Annunziata, furti al centro commerciale Leroy Merlin: nei guai un 40enne stabiese e un 60enne di Poggiomarino

Tentano di rubare vario materiale di ferramenta: in due in manette. E’ accaduto al centro commerciale Leroy Merlin di Torre Annunziata, dove carabinieri e polizia hanno arrestato due uomini in due diverse operazioni.

Nei guai un 40enne di Castellammare di Stabia e un 60enne di Poggiomarino.

Nel primo caso, avvenuto nella giornata di domenica, il 40enne stabiese aveva nascosto due serrature per porte all’interno di un’unica confezione. Un escamotage per pagare la metà, una sorta di “prendi 2 e paghi 1”. Lo stesso però è stato scoperto dai vigilantes della Pantera Security e consegnato ai carabinieri.

Nel pomeriggio di oggi, invece, un 60enne di Poggiomarino ha tentato di rubare una tenaglia, un giravate e vario materiale di ferramenta. Anche in questo caso, l’uomo è stato scoperto e consegnato alla polizia.