Torre Annunziata, bomba carta contro un negozio del Corso: terrore in città

Bomba carta contro la saracinesca di un minimarket: torna il terrore a Torre Annunziata.

E’ accaduto poco fa al corso Vittorio Emanuele III. Nel mirino un esercizio commerciale che, già a ottobre scorso, era finito nel mirino di malviventi.

Questa sera, poco dopo le 21.45, ancora un raid. Un forte boato ha scosso un intero quartiere. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi del caso. L’ipotesi più accreditata è quella del racket anche se gli investigatori indagano a trecentosessanta gradi. Sul posto ci sono tuttora polizia e carabinieri che cercano di acquisire nuovi elementi per risalire agli autori del raid.