Tennis, ATP Finals: Daniil Medvedev batte Dominic Thiem in tre set (4-6, 7-6, 6-4)

Le ATP Finals sono un torneo a cui partecipano 8 tennisti che hanno accumulato più punti nei vari tornei del circuito a partire dal primo torneo post Finals dell’anno precedente. In questa particolare edizione svoltasi a Londra e senza pubblico, gli “8 maestri” che si sono dati battaglia a suon di diritto e rovescio sono stati: Novak Djokovic, Rafael Nadal, Dominic Thiem, Daniil Medvedev, Alexander Zverev, Stefanos Tsitsipas, Andrej Rublëv e Diego Schwartzman (qualificatosi grazie al forfait di Roger Federer).

La 51ª edizione di queste Finals ha avuto inizio il 15 novembre e ha avuto il suo epilogo domenica 22 novembre. Dopo aver battuto in semifinale Novak Djokovic e Rafael Nadal, l’austriaco Thiem e il russo Medvedev si sono qualificati per la finale più importante della stagione.

Dopo un inizio partita che ha visto Thiem aggiudicarsi il primo set, Medvedev ha preso in mano la partita nel tie break del secondo set e da quel momento la vittoria si è avvicinata sempre di più. Il russo ha saputo sfruttare anche un calo fisico del suo sfidante che gli ha permesso così di aggiudicarsi la vittoria finale.

La partita termina 2 set a 1 (4-6, 7-6, 6-4) per Medvedev che diventa il secondo tennista russo (dopo Nikolaj Davydenko nel 2009) a vincere il torneo. Complimenti per questa grande vittoria al “maestro tra i maestri” Daniil Medvedev.
La prossima edizione (fino al 2025) delle ATP Finals si terrà a Torino al Pala Alpitour. La speranza è quella di vedere un italiano partecipare a questo fantastico torneo (come Berrettini nel 2019). In bocca al lupo a tutti.