Sesto San Giovanni (Milano), bimba di 2 anni aggredita da un pitbull: è in gravi condizioni

A Sesto San Giovanni (Milano), una bambina di due anni e mezzo è stata azzannata da un pitbull.

 

La piccola stava giocando con la sorellina gemella, quando è stata aggredita dal cane in un appartamento. Ferita gravemente, è stata trasportata in codice rosso con elisoccorso a Bergamo. La zia, 25enne di origine sudamericana, è rimasta ferita con tagli profondi nel tentativo di salvare la nipote ed è ora al Niguarda di Milano in codice giallo. Dopo aver messo in salvo le nipotine si è arrampicata sulla tubatura del gas per evitare l’ira del cane. Illesa l’altra gemellina,
Sul posto è intervenuta la polizia locale di Sesto San Giovanni, l’Ats e il 118. Il pitbull è stato rinchiuso in un canile in attesa delle decisioni delle autorità competenti.