Serie A, Sampdoria-Napoli 2-4. Partenopei avanti 2-0 si fanno raggiungere poi dilagano

Il Napoli vince 4-2 in casa della Sampdoria e si rilancia. E’ un match ricco di emozioni quello che va in scena

a Marassi. Ospiti in vantaggio dopo appena 3′ con Milik. Il Napoli trova il raddoppio al 16′ con Demme. Ma la Samp non è doma e al 26′ Quagliarella, con una prodezza dà il via alla rimonta. Il momentaneo 2-2 doriano arriva nella ripresa al 28′ con Gabbiadini su rigore.

In precedenza, una rete di Gaston Ramirez era stata annullata dal Var. Il Napoli torna in vantaggio al 38′ con il neo acquisto Demme. Il finale è incandescente e Mertens la chiude all’8′ di recupeo con un gol dalla distanza con il portiere blucerchiato Audero fuori dai pali.