Sant’Antonio Abate, marijuana in tasca e hashish sul comodino: 54enne arrestato dai carabinieri

Arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Ciro Elefante, un 54enne di Sant’Antonio Abate, già noto alle forze dell’ordine.

I carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate, insieme a quelli del Reggimento Campania, lo hanno sorpreso in Via Alighieri mentre cedeva ad un “cliente” una bustina di marijuana del peso di 3,8 grammi.

Bloccato dai militari prima che potesse scappare, Elefante è stato perquisito. Nelle tasche aveva un’altra bustina contenente 0,5 grammi della stessa sostanza. Nella sua abitazione, invece, rinvenuti e sequestrati 30 grammi di hashish, 1 bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

La droga era in parte nascosta in un armadio tra i capi di abbigliamento. Un’altra porzione era sparsa sul comodino della camera da letto. Il 54enne è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, sottoposto ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. L’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura.