Santa Maria la Carità, Elèna Di Matola trionfa allo Stabia Musica Festival

Una serata all’insegna della buona musica e dell’attenzione rivolta verso i giovani. Ha rappresentato questo ed altro la seconda edizione dello Stabia Musica Festival, svoltosi nella piazzetta Petraro di Santa Maria La Carità.

L’iniziativa è stata inserita nei festeggiamenti della Madonna del Carmine – Petraro. Stabia Musica Festival nasce dal progetto “Giovani e Musica al Centro” con don Maurizio Molino e don Salvatore Abagnale, insieme al direttore artistico Desiderio D’Amato e al presidente di giuria Annamaria Nazzaro.

Il festival è stato vinto da Elèna Di Matola, 13enne di Giugliano, con la canzone “Yes i know my way”.

Seconda classificato la 18enne di Gragnano Maria Mercurio, con “Ipocrisia”, mentre sul gradino più basso del podio si è piazzato Antonio Falcone, 23enne di Sant’Antonio Abate, che ha interpretato “Nun è cosa”.

Molto soddisfatto di queste belle iniziative anche il sindaco di Santa Maria la Carità Giosue D’Amora.

Presenti anche le scuole di ballo  “Love dance”, “Mana dance” e “Pathos”.

“Siamo molto soddisfatti dell’ottima riuscita dell’evento e di tutti i festeggiamenti in onore della Modonna del Carmine – affermano gli organizzatori – vogliamo congratularci con tutti i ragazzi che hanno partecipato, mettendo in mostra una grande bravura, e vedere il Petraro al CENTRO. Un ringraziamento ai volontari, a tutta la comunità parrocchiale e a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dei festeggiamenti”.

La serata è stata presentata da Domenico Aprea. La giuria era composta da Anna Maria Nazzaro (Presidente), Desiderio D’Amato (Direttore Artistico), Rosanna Calabrese, Giovanna De Gregorio, Raffaele Calabrese.