Raffaella Ferrentino alla minoranza consiliare di Nocera Superiore: «Lavoriamo insieme per il bene della comunità»

Supporto alla minoranza consiliare di Nocera Superiore e nuove strategie in vista delle prossime elezioni regionali. Questo è stato deciso negli ultimi incontri tenuti presso la sede del Movimento Civico “Legalità e Trasparenza”, dove l’assemblea, all’unanimità, si è espressa per le prossime competizioni elettorali.

“Il Movimento in riferimento all’attuale amministrazione comunale si pone all’opposizione ed invita tutte le forze politiche di minoranza a una condivisione affinché i temi che stanno a cuore dei cittadini possano essere affrontati insieme per il bene della comunità”, hanno spiegato il presidente Raffaella Ferrentino e il coordinatore Vincenzo Trezza.

In questo contesto, e su queste basi, facendo rete, il Movimento intende realizzare un progetto politico ambizioso e che deve certamente essere frutto di condivisione, di rispetto e di dignità.
Per dare seguito al meritato consenso ottenuto nelle scorse amministrative, il coordinatore Trezza ha proposto, per le prossime elezioni regionali, di creare una rete con le realtà civiche presenti sul territorio. “Vogliamo – continua Trezza – lanciare la nostra proposta, alla luce dell’attuale situazione politica, fare un passo avanti verso un’apertura alle varie liste e movimenti civici presenti sul territorio per creare una rete che possa realizzare una nuova fase politica di rinnovo delle istituzioni”.

La proposta del coordinatore è stata ampiamente condivisa dall’assemblea ed in particolare dal presidente Ferrentino. “Tutto parte da un’ipotesi di intesa sui temi e non sulle poltrone. Stare insieme sul territorio per la difesa di questioni fondamentali quali ambiente, sicurezza e legalità, rappresenta il modo vincente per affrontare le tematiche e portate le giuste soluzioni e benefici ai cittadini”, ha concluso la Ferrentino.