Prima Categoria, la commozione di mister Somma: “Ora Terzigno è un gruppo”

Nel dopo partita di Santa Maria Assunta Pompei-Terzigno, il vice capitano della formazione rossonera Pasquale Sansone, vera spina nel fianco sinistro per tutti gli avversari, ha sottolineato come il Terzigno abbia “dimostrato di essere un grande gruppo. Ridotto in 8 dal signore Giaquinto di Napoli, abbiamo pareggiato meritatamente a cinque minuti dalla fine con bomber Luca Palumbo. Siamo riusciti poi a resistere fino alla fine dei quattro minuti di recupero, senza soffrire granché gli avversari in netta superiorità numerica”.

Mister Somma, visibilmente commosso per l’epica e maiuscola prestazione dei suoi, quasi con le lacrime agli occhi ha ringraziato tutti i suoi calciatori in un pomeriggio sportivo che “sarà ricordato per un risultato positivo ottenuto con il massimo dell’impegno, avendo giocato con grande passione e grande spirito di appartenenza”.

“Il Terzigno – ha concluso l’allenatore vesuviano – è una vera squadra, di autentici uomini, che saprà farsi valere anche domenica prossima, contro la corazzata San Sebastiano al Vesuvio. Certo, dovremo fare fronte a infortuni e squalifiche ma faremo di necessità virtù”.