Presentati i candidati della lista Boscoreale Libera e Democratica. Faraone: “Un orgoglio essere coinvolto dall’entusiasmo di tanti giovani”

“Un grazie di cuore a questi ragazzi e soprattutto ad Alfonso Langella e Antonio Mappa che, nonostante le mille difficoltà, mi hanno spronato ad andare avanti e a non mollare. Talmente che facciamo paura che contro di noi si sono uniti insieme gli ultimi tre candidati sindaci e quattro candidati sindaci degli ultimi venti anni. Quindi, ciò significa che hanno davvero paura della forza dei giovani e dei nostri progetti che stiamo portando avanti, progetti concreti non chiacchiere”.

Così il candidato sindaco a Boscoreale Francesco Faraone, intervenuto alla presentazione ufficiale dei candidati al consiglio comunale della lista Boscoreale Libera e Democratica.

“Per far sì che questo sogno diventi realtà, un sogno per sconfiggere un sistema, c’è bisogno dell’aiuto di voi tutti e soprattutto di voi giovani che siete il futuro di Boscoreale.

I nostri avversari stanno portando avanti una campagna elettorale sul “faremo”, “avremo intenzione”. Noi, invece, non facciamo promesse, ma parliamo con progetti che stiamo attuando.

Nel 2020, sono stati stanziati i fondi del Pnrr e anche per Boscoreale, tramite Regione, sono stati previsti una serie di finanziamenti. Noi, con la nostra squadra di tecnici, ci siamo fatti trovare pronti e abbiamo elaborato i progetti che si sono presentati. Progetti firmati dall’ex sindaco Antonio Diplomatico, da me (ex vicesindaco) e dall’ex assessore Maddalena Schiavone (oggi candidata proprio con Boscoreale Libera e Democratica). Ecco noi lavoriamo sui progetti no sui racconti”.

Non un convegno qualsiasi ma un’esplosione di emozioni per una coalizione formata per lo più da giovani che vogliono dare una svolta a Boscoreale e smantellare il sistema che si era venuto a creare con la vecchia politica.

A fare gli onori di casa, l’ex assessore Maddalena Schiavone, una delle fondatrici di Boscoreale Libera e Democratica.

Intervenuti a parlare anche alcuni candidati che da sempre sono impegnati nel sociale per il bene di Boscoreale.

Ad introdurre la serata, il giovanissimo Crescenzo Maria Langella che ha presentato i vari candidati al consiglio comunale. A chiudere la serata, un ricco buffet e musica di sottofondo a rimarcare la piacevole aria che si respirava in un sabato sera di primavera.