Portici, colpito da un infarto mentre lavorava: Vincenzo muore a 38 anni

Un malore improvviso che non gli ha dato più scampo. E’ il tragico epilogo che si è avuto ieri sera

nel negozio della Vodafone di viale Da Vinci a Portici. Il giovane, Vincenzo Del Giudice di 38 anni, stava lavorando, quando ha avvertito un forte malore. Un infarto che non gli ha dato scampo. Attimi di terrore. Subito la chiamata al 118, ma quando gli operatori sanitari sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Ancora un morto, tra l’altro giovane, che getta nello sconforto un’intera città.