Napoli, padre e figlio accoltellati in un tentativo di rapina

Un uomo di 51 anni e suo figlio di 18 sono stati accoltellati in un tentativo di rapina avvenuto a Napoli.

Quattro delinquenti, a bordo di due scooter, hanno avvicinato l’automobile delle vittime in Corso Meridionale e, con la minaccia di un coltello, hanno preteso la consegna di un tablet.

Vista la reazione, i malviventi hanno colpito l’uomo con tre fendenti all’addome e il figlio con due coltellate alla gamba sinistra e due al polpaccio sinistro. Portati nel Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco, fortunatamente le ferite non sono risultate gravi e sono stati dimessi con 10 giorni di prognosi. Attualmente sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia Stella.