“Lo Stato vince sempre”: dibattito sulla legalità al Circolo Oplonti di Torre del Greco – IL VIDEO

Inizio anno col botto per le attività culturali promosse dallo Sport Club Oplonti di Torre del Greco presieduto da Vincenzo Sica. Nel salone principale si è tenuta, mercoledì 31 gennaio, la presentazione del libro del giudice Catello Maresca “Lo Stato vince sempre” per la promozione della legalità e trasparenza nella Pubblica Amministrazione.

Un parterre di tutto rispetto formato da numerosi soci del sodalizio, dirigenti scolastici degli istituti oplontini e avvocati del Foro di Torre Annunziata, insieme a tanti giovani e semplici cittadini, hanno assistito alla kermesse letteraria, in cui sono intervenuti Pasquale Damiano, Presidente del Consiglio Ordine Avvocati di Torre Annunziata, Renato D’Antuono,  Presidente della Camera Penale di Torre Annunziata, Catello Germano, Presidente del Rotary Club Torre Annunziata Oplonti,  Michele Boccia, Presidente del Rotary Club Pompei.  Hanno concluso poi Vincenzo Cirillo, Consigliere della città metropolitana e  Domenico Nicolas Balzano, Vicepresidente Nazionale Unione Camere Penali.

“È fondamentale ripartire dai ragazzi, dalla cultura della legalità, da una cultura Antimafia che loro possono comprendere e portare avanti, credendoci”.

Queste le parole del magistrato, figura di spicco nella lotta contro la criminalità organizzata. Il titolo del libro “Lo Stato vince sempre” è una frase che fu detta dall’ex boss dei Casalesi Michele Zagaria il giorno del suo arresto.

“È un messaggio che deve passare proprio perché pronunciato da un boss che riconosce la superiorità dello Stato”, aggiunge il pm, oggi consigliere comunale di Napoli.

Durante la serata sono state proiettate anche altre testimonianze video di magistrati impegnati nella lotta alla criminalità, come quelle del Procuratore di Napoli Nicola Gratteri.

“Ai giovani bisogna parlare di antimafia, di legalità, con parole semplici, soprattutto da chi la pratica. È nostro dovere civile e morale lasciare loro un testimone” conclude Maresca.

Da Febbraio lo Sport Club Oplonti farà da contenitore di altri numerosi eventi culturali, preludio di una viva stagione civile e formativa del sodalizio.

Titti D’Amelio