La settimana dello scrittore a Torre Annunziata: la video intervista a Giacomo Casaula

Si sposta nella splendida cornice del Lido Eldorado “La settimana dello scrittore, Ricordando Michele Prisco” organizzata dalla Libreria Libertà di Torre Annunziata. Stabilimento balneare storico gestito da Anna Mollo, sta ospitando gli eventi mattutini della kermesse torrese mettendo a disposizione i propri spazi esterni.

Artisti, scrittori, poeti, musicisti dunque tutti in riva al mare per un dialogo che si sposta dai luoghi tradizionali nella continua ricerca di attrarre più persone possibili. Tra un gelato e una lettura, per risvegliare “la provincia addormenta” nel nome di colui al quale è dedicata la rassegna.

In questo contesto Giacomo Casaula, giovane artista napoletano,  cantante, attore, regista ha preso parte in veste di scrittore alla manifestazione presentando il suo secondo romanzo “Siamo tutti figli unici ” edito da Guida.
Casula, artista a tutto tondo, si inserisce come cantautore nel “teatro Canzone”, spettacolo lanciato negli anni 70 da Giorgio Gaber, attraverso il suo spettacolo  “Nichilismi & Fashion week” da cui è stato tratto anche un album musicale. Sarà prossimamente in giro per l’Italia con “De André forever” a Cetara (Sa) il 10 luglio 2022 e “Le Troiane” a Veliteatro Ascea (Sa) il 16 luglio.

Massimo Napolitano