Fontana annuncia: “Assegno dai 100 ai 300 euro per i figli fino a 26 anni”

“Il governo lavora a un assegno unico che va dai cento ai trecento euro per ogni bambino dai zero

fino ai 26 anni: credo che in questo modo riusciremo a contrastare il calo demografico”. Lo dice il ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana in un’intervista al Tg5. “Tenteremo – fa sapere Fontana – anche a livello europeo di far capire alla Commissione europea che gli incentivi alla natalità devono essere considerati come un investimento”.

L’Istat ha registrato nei giorni scorsi un calo demografico senza precedenti per il Paese.