Europe League: Rijeka-Napoli 1-2. Azzurri soffrono in Croazia, decide un’autorete

Il Napoli batte il Rijeka 2-1 in rimonta nel terzo incontro del gruppo F di Europa League,

portandosi a quota 6 in classifica insieme con Alkmaar e Real Sociedad. La squadra croata, che resta ultima da sola a quota zero, è andata in vantaggio al 12′ con Muric e solo al 42′ Demme è riuscito a pareggiare per gli azzurri. Nel secondo tempo, al 17′, un autogol di Braut ha regalato la vittoria alla squadra di Gattuso.