Droga da Castellammare per la Penisola Sorrentina: al via gli interrogatori

Sono 26 le persone coinvolte nel business della droga che da Castellammare di Stabia veniva portata a Vico Equense e in tutta la Penisola Sorrentina. Questa mattina gli interrogatori di garanzia di alcuni degli indagati finiti nel mirino dei carabinieri.

Giovanni Celentano (difeso dall’avvocato Adriano Ferraro) e Viviana De Liso sono comparsi dinanzi al Gip Anzalone, del Tribunale di Torre Annunziata. Entrambi si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Tuttavia, la difesa sta già preparando l’istanza per il ricorso al Tribunale del Riesame.

Sono 26 le persone coinvolte nell’operazione condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sorrento e coordinata dalla Procura oplontina. Nel mirino della magistratura, esponenti di spicco della criminalità stabiese e spacciatori locali, ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, coltivazione e produzione di stupefacenti, estorsione, danneggiamento, furto e minacce.

Secondo quanto emerso nel corso delle indagini, alcuni incendi di auto e piccoli danneggiamenti verificatisi nell’ambiente di spacciatori del comune di Vico Equense, hanno focalizzato l’attenzione dei Carabinieri.

Inquietante lo scenario che si è delineato: il chiaro tentativo di esponenti della criminalità, operativi anche nella confinante realtà stabiese, di acquisire e organizzare attività illecite in Penisola Sorrentina, partendo proprio dal traffico di stupefacenti. Nel corso dell’indagine sono stati effettuati decine di riscontri, intercettati e sequestrati piccoli carichi di cocaina, hashish e marijuana, individuate e distrutte migliaia di piante di marijuana coltivate nelle zone impervie del Monte Faito, identificati mandanti ed autori di spedizioni punitive contro spacciatori concorrenti.

Le indagini hanno ricostruito centinaia di cessione di droga, trasferimenti di stupefacenti, ingenti pagamenti di contanti a produttori e fornitori, aggressioni tra malavitosi per ottenere il controllo criminale del territorio.

Tutti gli indagati:

Mario Molinari – Vico Equense

Luigi Cioffi – Vico Equense

Mattia Leone – Vico Equense

Vincenzo  Savarese- Vico Equense

Vittorio Savarese – Vico Equense

Filippo Caccioppoli – Vico Equense

Viviana  De Liso – Sorrento

Luigi  Iaccarino – Piano di Sorrento

Veronica  Silvestri – Sant’Agnello

Giovanni  Celentano- Vico Equense

Ciro Cinque – Vico Equense

Luigi  Di Martino – Gragnano

Francesco Porzio – Vico Equense

Salvatore  Di Martino – Gragnano

Fabio  Di Martino- Gragnano

Raffaele Ciampa – Vico Equense

Giuseppe  Di Somma – Castellammare di Stabia

Giuseppe Di Martino – Vico Equense

Ugo Rapicano – Vico Equense

Aniello Vanacore -Vico Equense

Enrico Longobardi – Vico Equense

Francesco Astarita – Vico Equense

Francesco Pio Turno -Vico Equense

Raffaella Vicino – Vico Equense

Michele Arpino – Vico Equense

Giuseppe Guardato – Vico Equense

Eugenio Cioffi – Castellammare di Stabia

Michele Donnarumma – Vico Equense