Dopo 30 anni torna “Fantaghirò” con una nuova serie Tv

Una dichiarazione a sorpresa che strappa un sorriso ai fan di vecchia data: è stata annunciata una nuova serie TV di “Fantaghirò”. Un progetto tutto nuovo, che avrà il compito di trasportare questa amatissima storia fantasy nel mondo odierno della televisione, sfruttando differenti tecnologie che possano sostenere al meglio le trame adulte proposte già in passato.

Un sogno che si avvera per i tantissimi fan della miniserie con Alessandra Martines, trasmessa ancora con una grande frequenza in Italia. A occuparsi della produzione della nuova serie TV live action sarà la Lotus Production, che ne ha già annunciato il titolo: “Fantaghirò: la regina dei due Regni”.

Al momento non sono state fornite molte informazioni in merito a “Fantaghirò: la regina dei due regni”. È certo che si tratterà di uno show live action, così come sono noti i nomi del regista, Nicola Abbatangelo, e dell’incaricato alla stesura della sceneggiatura, White Rabbits.

Ogni ipotesi è ancora possibile, dunque, dal cast alla piattaforma scelta per la distribuzione. Ciò che sappiamo è che la fonte d’ispirazione sarà la fiaba popolare trascritta da Italo Calvino dal dialetto montalese in lingua italiana. L’approccio della serie potrebbe dunque essere meno libero, in un certo senso, con una sceneggiatura legata maggiormente alla fonte originale.

La produzione sarà avviata nel corso del 2021, anche se non è stato svelato un periodo preciso. Difficile pensare che anche la distribuzione possa iniziare nel corso dei prossimi mesi, tenendo soprattutto conto dei limiti imposti dal Covid-19, che tendono ad allungare i tempi di lavorazione.

Gli appassionati coltivano il sogno di poter apprezzare lo show a Natale 2021, considerando come “Fantaghirò” sia col tempo divenuto un titolo particolarmente legato alle festività di fine anno. Come detto, tutte le ipotesi sono ancora sul tavolo. Potrebbe trattarsi di un sequel, pronto a citare alcuni dei personaggi tanto amati dal pubblico, o di un reboot. Non è da escludere, in entrambi i casi, la partecipazione straordinaria di attori che hanno preso parte alla miniserie, come Alessandra Martines, appunto. Per ora, però, si tratta solamente di ipotesi, non c’è nulla di confermato. Un passaggio del testimone importante, che entusiasmerebbe i fan.

Tags: