Coronavirus, primo positivo nell’Atalanta: si tratta di Sportiello

Arriva il primo contagiato anche in casa Atalanta: è il portiere Marco Sportiello, ex calciatore di Fiorentina e Frosinone. La notizia è stata comunicata dal club, sul proprio sito ufficiale. Al momento il giocatore sta bene e risulta asintomatico e già da tempo tutta la squadra era sottoposta alla quarantena preventiva, che terminerà venerdì 27 marzo. Di seguito, è riportato il comunicato dell’Atalanta:

Con la presente si informa che le autorità sanitarie locali hanno comunicato in data odierna al Club la positività al Covid-19 del calciatore Marco Sportiello.

Marco attualmente è asintomatico. La quarantena preventiva, a cui erano stati sottoposti Marco e tutti i tesserati della prima squadra, terminerà in data 27-03-2020“.

Aumentano, con Sportiello, i calciatori di Serie A contagiati dal coronavirus; sono quasi venti infatti i giocatori positivi totali. Le squadre più colpite dal virus sono la Sampdoria, la Fiorentina e anche la Juventus, con i recenti contagi di Rugani, Matuidi e Dybala.