Coronavirus, De Luca: “Test al Cotugno. Non necessario inviare campioni a Spallanzani. No clima psicosi”

“Siamo pronti, già da domani dovremmo avere i test per individuare eventuali contagi nelle nostre

strutture senza mandare campioni di sangue allo Spallanzani. Quindi i test saranno effettuati al Cotugno. Ci sono le condizioni per governare un problema che c’è ma che non deve portarci a situazioni di psicosi”.

Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in merito all’emergenza Coronavirus.

“La situazione è delicata, presenta assetti di notevole preoccupazione – ha spiegato a LiraTv – ma dobbiamo evitare di creare un clima di psicosi nel paese e dobbiamo dire con chiarezza che abbiamo un sistema sanitario pronto per far fronte ad eventuali emergenze”.

“Daremo tutte le informazioni nei prossimi giorni – ha aggiunto – abbiamo deciso di centralizzare le informazioni, invito tutto ad attenersi alle informazione che vengono o dal ministero della Salute o dalla Regione e non seguire altre cose”.