Coronavirus, con la fase 2 in Campania il servizio trasporti torna al 100%

In Campania, da oggi, il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha disposto la riattivazione dei servizi di trasporto, nella misura del 100% di quelli programmati, privilegiando le fasce orarie e le tratte di maggiore affluenza.

Si torna dunque alla copertura totale del servizio che, durante la fase 1, era stato invece limitato. Per i servizi di trasporto locale marittimo, al fine di garantire la continuità territoriali con le isole del Golfo; resta confermata l’attivazione dei servizi programmati in ordinario fino al 60%.

Data la situazione contagio ancora attiva, è fatto obbligo alle aziende di trasporto di dare la massima diffusione alla nuova programmazione dei servizi essenziali a tutti gli utenti sui propri siti aziendali, alle fermate, alle stazioni e su ogni altro mezzo di comunicazione alle stesse in uso. L’ordinanza prevede l’obbligo per aziende di trasporto, relativi dipendenti e utenti di osservanza delle misure precauzionali, ivi compreso l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Fonte Ansa.it