Coppa Italia: festa del Frosinone al Maradona, Napoli travolto 4-0

Al Diego Armando Maradona si sfidano Napoli e Frosinone per gli ottavi di finale di Coppa Italia. 

Walter Mazzarri schiera quasi tutte le seconde linee per cercare l’accesso ai quarti di finale contro una delle sorprese di questa prima parte di stagione, il Frosinone di Eusebio Di Francesco. Nel primo tempo poche emozioni e poche occasioni sia da una parte che dall’altra, l’unico lampo è stato azzurro con un gol annullato al Cholito Simeone a causa di un fallo di mano di Jesper Lindstrøm. Nel secondo tempo la partita prende una piega inaspettata rispetto ai pronostici della vigilia, il Frosinone passa in vantaggio con un colpo di testa di Barrenechea per poi trovare il raddoppio con Caso dopo un brutto retropassaggio di Di Lorenzo. Ancora Di Lorenzo protagonista suo malgrado sul rigore concesso al 90′ a Cheddira che segna il gol dello 0-3 prima del decisivo 0-4 firmato Harroui all’ultimo secondo.
I ragazzi di Di Francesco si qualificano quindi per i quarti di finale dove affronteranno la vincente tra Juventus e Salernitana.
Brutta sconfitta per il Napoli che in questa stagione sembra non trovare mai la costanza che servirebbe per raggiungere quantomeno la qualificazione alla prossima Champions League.

Francesco Pio Scaramozza

Foto: sito ufficiale Frosinone Calcio