Castellammare, impatto violento sulla Statale Sorrentina: muore una donna, gravissimo un uomo

Un morto e un ferito gravissimo. E’ il tragico bilancio di un incidente avvenuto poco fa sul viadotto San Marco a Castellammare. Due le vetture coinvolte, che viaggiavano in direzione opposta.

Un impatto frontale che è risultato fatale per uno dei conducenti, una donna. Probabilmente, dovuto a un sorpasso azzardato. Sul luogo dell’incidente, la polizia stradale, i vigili del fuoco oltre che diverse ambulanze del vicino ospedale San Leonardo. Al momento è certa la morte di uno dei due automobilisti (una donna) mentre sono gravissime le condizioni di un altro uomo che viaggiava in una vettura diversa. Ancora non sono state rese note le generalità delle persone coinvolte nell’incidente sulla Statale, tra l’altro riaperta soltanto sabato scorso dopo i lavori di sostituzione dei sostegni del viadotto San Marco.

Traffico in tilt: il viadotto al momento è chiuso e le auto sono dirottate verso il centro di Castellammare, almeno fino a quando non si andranno a rimuovere i veicoli coinvolti nel violento impatto. Le operazioni potrebbero durare qualche ora, visto che bisognerà anche ricostruire la dinamica dello scontro. Al momento l’ipotesi del sorpasso azzardato risulta essere quella più accreditata.