Castellammare, contrasto alla povertà: nuove opportunità per le imprese sociali

Promuovere in ambito locale le nuove misure statali di contrasto della povertà con azioni di rafforzamento

del servizio di assistenza sociale territoriale, responsabile della gestione dell’accesso alla misura e della presa in carico dei cittadini a rischio di esclusione sociale, e azioni di qualificazione, diversificazione e potenziamento dell’offerta con progetti personalizzati di inclusione sociale e lavorativa.
Questo è l’obiettivo dell’avviso pubblico con cui il Comune di Castellammare di Stabia si appresta ad accogliere manifestazioni di interesse da parte di soggetti ospitanti disponibili ad attivare tirocini formativi finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione, nell’ambito dei percorsi di sostegno all’inclusione attiva e del reddito di inclusione.
L’avviso pubblico è aperto ad imprese, cooperative sociali, fondazioni, associazioni e soggetti che esercitano le professioni intellettuali, con scadenza fissata al prossimo 20 settembre.