Castellammare, 59enne condannato a 4 anni e 4 mesi per contrabbando di sigarette e furto

Ferdinando Sansone, 59enne di Castellammare di Stabia, dovrà scontare in carcere 4 anni, 4 mesi e 2 giorni

di reclusione. Questo quanto disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata, che lo ritiene responsabile di contrabbando di sigarette e furto aggravato.

Sansone, arrestato dai carabinieri della stazione locale, è stato accompagnato al carcere di Poggioreale, dove tuttora è detenuto.