Caserta, 20enne muore folgorato mentre fa la doccia: sarebbe dovuto andare al matrimonio della cugina

Un 20enne è morto fulminato da una scarica elettrica mentre faceva la doccia. Questa è stata la dinamica che ha portato alla morte di Giuseppe Valletta, ventenne di Baia e Latina, nel Casertano.

Sulla vicenda indagano i carabinieri e la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto autopsia sul corpo del giovane, che si terrà nei prossimi giorni all’istituto di medicina legale di Caserta.

La vittima pare si stesse preparando per partecipare al matrimonio di una cugina, quando è avvenuta la tragedia; a casa sua sono arrivati gli operatori sanitari del 118, che ne hanno constatato la morte.