Calcio Serie D girone H, Cerignola-Savoia 2-1. I biancoscudati salutano la stagione a testa alta

Niente da fare. Finisce qui la stagione del Savoia, sconfitto nella trasferta di Cerignola per 2-1.

Non basta la rete di Poziello e non basta il cuore e la grinta dell’undici di mister Sasà Campilongo per strappare il passaggio alla finale playoff.

IL TABELLINO

Cerignola – Savoia 2-1

CERIGNOLA: Abagnale, Russo, Ingrosso, Cascione, Abruzzese, Allegrini, Longo, Di Cecco (36’st Pollidori), Foggia, Loiodice, Lattanzio. A disp: Cappa, Matere, De Cristofaro, Amabile, Vitofrancesco, Parise, Marotta, Carannante. All: L. Bitetto. 
SAVOIA: Savini, Nives, Guastamacchia (33’st Tedesco), Costantino (40’st Ayina), Cacace, Poziello (42’st Ortiz), Alvino (18’st D’Ancora), Maranzino, Del Sorbo, Diakite, Rekik (33’st Esposito). A disp: Scolavino, Rondinella, Ausiello, Liguoro. All: S. Campilongo.
ARBITRO: Dario Madonia di Palermo ASSISTENTI: Michele Faini e Ludwig Raus di Brescia
MARCATORI: 39′ Poziello (S), 12’st rig. Loiodice, 29’st Foggia
NOTE: Ammoniti Di Cecco e Russo (C), Nives, Costantino, Diakite, Del Sorbo, Maranzino e Tedesco (S). Recupero pt 5′, st 4′. Angoli 4-2. Fuorigioco 3-4. Osservato 1′ di silenzio in memoria di Donato Monopoli, giovane cerignolano deceduto nei giorni scorsi

LA CRONACA

Finita… Il Cerignola batte il Savoia 2-1.

47′ st cross di Tedesco per la testa di Ortiz, miracolo di Abagnale sulla linea

42′ st cambio Savoia: esce Poziello, entra Ortiz

41′ st Conclusione ravvicinata di Lattanzio finisce alta, fermato comunque in offside

40′ st cambio Savoia: esce Costantino, entra Ayina

39′ st punizione di Tedesco, di poco fuori

36′ st cambio Cerignola: esce Di Cecco, entra Pollidori.

33′ st cambi Savoia: esce Rekik, entra Esposito; esce Guastamacchia, entra Tedesco.

29′ st vantaggio Cerignola. Ripartenza dei gialloblu, l’assistente non ravvisa il fuorigioco, Foggia supera Savini

28′ st Diakite parte in velocità, supera in un primo momento il portiere che però recupera, sul continuo dell’azione atterrato Del Sorbo in area, l’arbitro fa proseguire

23′ st torre di Del Sorbo per il tiro al volo di Maranzino, alto

19′ st diagonale rasoterra di Rekik, Abagnale respinge, Del Sorbo raccoglie sottoporta ma è fermato in posizione di fuorigioco

18′ st cambio Savoia: esce Alvino, entra D’Ancora

12′ st pareggio Cerignola. Rigore trasformato da Loiodice. Massima punizione apparsa molto generosa

11′ st Cross di Lattanzio per la testa di Foggia, palla alta.

10′ st Il risultato resta invariato Cerignola-Savoia 0-1.

6′ st punizione di Loiodice per Lattanzio, nessun problema per Savini

3′ st La punizione di Loiodice, appena fuori il vertice sinistro, finisce a lato.

PARTITA RICOMINCIATA.

Finisce il primo tempo dopo 5′ di recupero. Cure mediche per Lattanzio infortunatosi alla testa nell’ultima azione del Cerignola

47′ azione del Cerignola sulla sinistra, Savini respinge in mischia, Foggia sotto rete viene deviato sul fondo.

39′ Gooollllll!!!!! Vantaggio Savoia 
Corner di Alvino per la spizzata di testa di Poziello che manda in rete

36′ Di Cecco con una conclusione da fuori impegna Savini. Angolo per il Cerignola.

31′ Lancio lungo di Guastamacchia per Rekik che parte in velocità e prova a superare il portiere con un pallonetto, Abagnale fa buona guardia.

30′ va via la prima mezz’ora: il risultato resta fermo sullo 0-0 tra Audace Cerignola e Savoia.

26′ Occasione Audace: rasoterra insidioso di Lattanzio dal limite, Savini si distende e respinge, Rekik allontana fuori.

25′ Cerignola in attacco.

22′ Si gioca sotto la pioggia. Diakite ci prova di testa in mischia, Abagnale blocca in due tempi prima della zampata di Del Sorbo.

20′ Cross di Nives per Rekik che calcia dal vertice sinistro, tiro deviato di braccio da un avversario, l’arbitro concede solo il corner.

18′ Il risultato resta ancora sullo 0-0 tra Cerignola e Savoia.

16′ Angolo dalla sinistra, il colpo di testa di Lattanzio finisce a lato.

12′ Cross dal fondo, Poziello respinge corto, Di Cecco raccoglie e calcia di prima intenzione. Grande risposta di Savini che in due tempi sventa la minaccia.

9′ Foggia si smarca, si accentra e calcia dal limite, sfera alta sulla traversa

7′ dopo uno scambio con Del Sorbo, Costantino ci prova dalla distanza ma la traiettoria è larga

3′ Del Sorbo dal vertice dell’area si gira e calcia al volo, palla alta.

Partiti.

Osservato 1′ di silenzio in memoria di Donato Monopoli, giovane cerignolano deceduto nei giorni scorsi

Tutto pronto per Cerignola-Savoia.

Concluso il campionato al 4° posto (a pari punti col Bitonto) e conquistato l’accesso ai play-off, il Savoia si appresta a giocare la semifinale della post season in casa del Cerignola. Appuntamento alle ore 16.
Le Formazioni