Calcio Lega Pro, punto d’oro della Juve Stabia contro Teramo. Al Menti finisce 1-1

Castellammare di Stabia. 26° giornata del campionato di Serie C girone C che vede scendere in campo la Juve Stabia, in cerca di punti per salire di posizione in ottica play-off, e il Teramo, che vuole riscattarsi dopo un periodo negativo che dura dal 2 febbraio.

Parte subito forte la squadra di casa con Caldore che riceve palla da Ripa ma tira sopra la traversa da ottima posizione, ancora Juve Stabia al 6’ con Scaccabarozzi per Troest che di testa spedisce la palla alta sopra la traversa.

All’11’ Teramo che si fa vedere in avanti con l’ex di giornata Bombagi che dal limite dell’area prova il tiro ma trova un attento Russo a respingere fuori, Teramo che prende coraggio e al 15’ va vicino alla rete del vantaggio con Costa Ferreira, ma il suo tiro si spegne a lato dalla porta difesa dal portiere stabiese.

Ventesimo minuto grande occasione Juve Stabia con Caldore che crossa per Borrelli che di testa indirizza verso la porta con Lewandowski che blocca facilmente. Partita che si gioca molto a centrocampo con le due squadre attente a non scoprirsi e alla ricerca costante del contropiede, Juve Stabia che al 44’ va al tiro con Berardocco ma la sua palla viene deviata in calcio d’angolo.

Secondo tempo che inizia con la Juve Stabia vicina al gol del vantaggio con Scaccabarozzi che solo davanti al portiere si fa ipnotizzare; 50’ Berardocco approffita di un palla recuperata da Ripa fa partire un missile che si stampa sulla traversa ma sulla ribattuta arriva Borrelli che deposita in reta la palla del 1-0, vantaggio stabiese che dura poco.

Al 55’ Costa Ferreira approfitta di uno svarione difensivo e segna la rete del pareggio. Juve Stabia in avanti al 70’ sfiora la rete del nuovo vantaggio con Borrelli che di testa spedisce fuori, partita molto equilibrata che si conclude con il risultato di 1-1.

Ottimo punto per la Juve Stabia che scavalca in classifica il Palermo e si posiziona all’ottavo posto con il Teramo al settimo a un punto di distanza.

Mattia Molinari

IL TABELLINO

JUVE STABIA (3-4-3): Russo; Esposito(68’ Mulè), Troest, Elizalde; Scaccabarozzi, Berardocco, Vallocchia, Caldore(68’ Garattoni); Fantacci(82’ Guarracino), Ripa(86’ Suciu), Borrelli. Allenatore: sig. Pasquale Padalino

TERAMO (4-3-3): Lewandowski; Vitturini, Diakitè, Piacentini, Tentardini; Ilari, Santoro, Arrigoni; Bombagi, Pinzauti(86’ Kyeremateng), Costa Ferreira(70’ Di Francesco). Allenatore: sig. Massimo Paci