Calcio Lega Pro, Paganese-Turris 2-0: ora i corallini rischiano la retrocessione

Finisce sul risultato di 2-0 il derby tra Paganese e Turris, con la squadra corallina che non riesce più a fare punti.

Mister Fabiano schiera la classica formazione con difesa a tre composta da Di Nunzio, Lorenzini e Lamè per sostituire lo squalificato Rainone, centrocampo con Franco e Carannante centrali e Da Dalt e Loreto sulle fasce, con Giannone alle spalle delle due punte Persano e Ventola.

Al minuto 11 Zanini su punizione colpisce la traversa dai 25 metri. Al minuto 35 testa di Diop che sfrutta una punizione dalla destra e infila alle spalle di Abagnale.
Al minuto 44 Da Dalt imbucato da Franco calcia di destro, ma il tiro finisce facilmente nelle braccia del portiere. Al minuto 72 raddoppio per i padroni di casa con Guadagni che su punizione dai 30 metri batte Abagnale che si lascia sfuggire la palla dalle mani.

Al minuto 84 Di Nunzio viene espulso per doppia ammonizione per un fallo di mano. Turris che resta a quota 28 punti e domenica affronterà la Casertana al Liguori con molte assenze.

Giovanni Costabile