Bastianini c’è! E’ campione del mondo in Moto 2 con la sua Italtrans Racing

Bastianini c’è! Bastianini c’è! Enea Bastianini è campione del mondo in Moto 2 per il 2020. Bastianini è nato il 30 dicembre 1997 a Rimini mostrando sin da bambino una grande passione per le moto da corsa.

Dopo delle buone stagioni in Moto 3 passa in Moto 2 nel 2019 dove chiude la prima stagione al 10° posto nella classifica del mondiale con 97 punti. La stagione 2020 di Moto2 ha preso il via l’8 marzo 2020 in un clima surreale causato dal COVID-19.

In sella alla sua Italtrans Racing il nostro connazionale dopo un 3° posto in Qatar e dopo essersi classificato 9° in Spagna ha inanellato due vittorie di fila al GP di Andalusia (prima vittoria nella categoria) e allo storico GP di Brno in Repubblica Ceca. Queste due vittorie hanno dato il via alla sua rincorsa al titolo mondiale.

La cavalcata vincente si è chiusa oggi al GP di Portimão in Portogallo dove si è classificato 5°. La vittoria è andata al portoghese Miguel Oliveira che si è tolto la soddisfazione di vincere a casa sua. Prima dello spegnimento dei semafori 4 piloti erano ancora in corsa per la vittoria del mondiale.

Oltre al britannico Sam Lowes e al vincitore Enea Bastianini, Luca Marini (fratello di Valentino Rossi) e Marco Bezzecchi sognavano di ottenere l’ambito trofeo. Il prossimo anno Enea Bastianini correrà in MotoGP in Ducati facendo il grande salto nella classe regina. Un grande in bocca al lupo al neo campione del mondo di Moto2 con la speranza di poterlo veder trionfare ancora tante e tante volte.

Francesco Pio Scaramozza