Basket Serie A, la GeVi Napoli manca l’appuntamento con il primo posto: sconfitta a Pistoia

Le prime nove giornate di questo campionato di Serie A ci hanno regalato numerose sorprese come la GeVi Napoli in testa al campionato, l’Olimpia Milano in netta difficoltà e le tante vittorie delle “piccole” contro le “big” come la storica vittoria di Scafati proprio contro Milano.

Anche questa decima giornata di Serie A si apre subito con una sorpresa, nell’anticipo al PalaCarrara di Pistoia, infatti, cade la Gevi Napoli, una delle quattro compagini in testa al campionato insieme a Bologna, Venezia e Brescia. Terzo successo consecutivo per i toscani, che la scorsa settimana avevano battuto Milano a domicilio.

La partita è stata abbastanza equilibrata fino al punto di rottura arrivato con una tripla da metà campo a fine terzo quarto del capitano pistoiese, Gianluca Della Rosa. Dopo aver raggiunto il -8  (50-58), la Estra ha avuto la forza per ribaltare la partita e dopo aver aumentato i giri del motore, si ritrova addirittura avanti all’inizio dell’ultimo periodo grazie a una serie di canestri dall’arco in cui segnano capitan Della Rosa e poi Hawkins e Willis. Fino a quel momento la capolista aveva tenuto l’inerzia del match, ma senza mai riuscire a realizzare l’allungo decisivo che avrebbe consentito ai campani di passare una notte da capolista in solitaria.

Nonostante i centimetri di Owens a disposizione della Gevi e gli infortuni che hanno colpito Pistoia di Varnado e di Hawkins che ha giocato a lungo con il dolore alla caviglia, oltre ad aver resistito a rimbalzo, la squadra di coach Nicola Brienza ha realizzato una prestazione difensiva da manuale costringendo Napoli a segnare 10 punti in meno rispetto alla media abituale e a chiudere con il 20% dall’arco.
A fine partita il risultato dice Pistoia 81-76 Napoli.

Francesco Pio Scaramozza