Azzurri ok al San Paolo, 2-0 alla Samp. Doppietta di Mertens, che fa 112. Belga a tre gol da Maradona

Il Napoli ha battuto 2-0 la Sampdoria all’ esordio casalingo nel San Paolo rimesso a nuovo.

In gol Mertens (14’e 62′) che ha colto anche una traversa, ma tante le occasioni per Insigne, entrato al 60′,e Callejon. Mertens, con 112 gol, raggiunge il terzo posto tra i marcatori del Napoli di tutti i tempi ed avvicina Hamsik.

In grande evidenza tra gli azzurri Elmas e buon esordio di Llorente, che ha preso il posto di Lozano. Lo spagnolo ha fornito a Mertens l’ assiste per il secondo gol. La Samp, dopo un buon inizio, che ha messo in difficoltà il Napoli è stata trafitta dal gol di Mertens ed ha perso smalto, anche se si è resa più volta pericolosa con veloci ripartenze. Generosa prova di Quagliarella, in campo per tutta la gara, spina nel fianco della difesa azzurra. Per Ancelotti a tre giorni dalla sfida di Champion con il Liverpool buone indicazioni da tutta la squadra.