Animali domestici al tempo del coronavirus – Le video interviste

Finora non esiste nessuna prova scientifica che gli animali da compagnia, cani e gatti, possano diffondere il nuovo coronavirus.

Quel che succede è esattamente il contrario: dato il grande contagio tra gli esseri umani e persone affette da Covid-19, siano stati alcuni di loro a prendere la malattia dai proprietari condividendo gli stessi spazi nell’ambiente domestico; quindi, in questo periodo di SARS-Cov2 è importante anche avere cura dei nostri animali di compagnia.

Va ricordato il benessere che gli animali da compagnia donano alle persone che hanno la fortuna di condividere affetto e l’ambiente domestico. Basta pensare agli effetti benefici della “pet-terapy”; l’imperativo è: non dobbiamo mai abbandonarli!